La storia

Bertocchi S.r.l. nasce nel 1984 dall'esperienza di Primo Bertocchi nella progettazione e produzione di turbo-estrattori per puree di frutta e verdura.
Con l'obiettivo di soddisfare le esigenze di clienti in tutto il mondo, la gamma dei prodotti è stata ampliata per includere nuove tecnologie in grado di garantire una più elevata qualità del prodotto finito.

Questo ha portato ad un aggiornamento della vecchia serie di turbo estrattori caldo (la serie DT è stata cambiata nella serie HX) e al lancio della nuova serie di turbo-estrattori a freddo (la serie CX) e del sistema EOS; questo sistema implica la combinazione di estrazione a freddo con disaerazione a freddo e inattivazione enzimatica ultrarapida, in modo che la qualità del prodotto finito risulti migliorata grazie ai grandi vantaggi che il processo di estrazione in 3 fasi può fornire.

Queste macchine (brevettate da Bertocchi S.r.l. in Europa, U.S.A. e in altri paesi) rappresentano da sempre un punto di riferimento tecnico nell'industria alimentare: in particolare vale la pena ricordare il turbo estrattore a caldo a singolo stadio con sistema ipocicloidale negli anni '80 (brevettato in Italia, U.S.A. e in molti altri paesi), il processo di estrazione a freddo con sistema di pretrattamento Rotopulse nei primi anni '90 e il sistema di disaerazione a freddo e inattivazione enzimatica negli anni 2000.

Negli ultimi anni Bertocchi si è focalizzata sulla ricerca e lo sviluppo, in particolare per quanto riguarda l'estrazione da prodotto surgelato, che può avvenire con l'utilizzo del dispositivo brevettato Thermopulse® per lo scongelamento e l'ammorbidimento del prodotto.

Grazie a questa tecnologia Bertocchi è in grado di progettare e realizzare linee complete di estrazione da prodotti surgelati per alimenti per neonati, smoothies, ecc...